Eventi a Borgio Verezzi

Sfogliabile dedicato a Borgio Verezzi – Due Zaini e Un Camallo

Ecco il nuovo sfogliabile digitale dedicato a Borgio Verezzi e realizzato gratuitamente dall’Associazione Due Zaini E Un Camallo di Loano-Borgio Verezzi: tanti i consigli per il turista, e anche per i residenti che vogliono conoscere meglio il loro paese!

L’Amministrazione Comunale ringrazia l’Associazione per la disponibilità e la collaborazione, in attesa di definire nuovi progetti condivisi per la promozione del territorio.

La versione completa dello sfogliabile, con link interattivi e le inserzioni promozionali, la trovate al seguente link:

sfogliabile Borgio Verezzi – edizione completa con promo

oppure inquadrando il seguente QR Code:

 

 

 

 

 

 

Mercoledì 31 maggio 2023 ore 14,30, presentazione dello sfogliabile presso la sala consiliare del Comune!

Borgio Verezzi da scoprire…

Le GROTTE DI BORGIO VEREZZI (“Valdemino”) – Dove: Via Battorezza, a Borgio – Aperte al pubblico con visita guidata ad orari fissi – www.grottediborgio.it – tel. 019.610150 grottediborgiosv@libero.it (oppure: grotte@comuneborgioverezzi.it)
Un vero scrigno di bellezza ipogea, scavata dallo stillicidio dell’acqua, le Grotte si aprono esattamente sotto il centro abitato e presentano oltre agli incredibili colori un notevole interesse naturalistico e paleontologico essendo un sito di raccolta di resti di animali estinti o comunque vissuti in epoche passate.
Le Grotte prevedono un percorso turistico visitabile in un’ora circa, tramite l’accompagnamento di guide esperte – Temperatura 16°C costanti – necessari abbigliamento e scarpe idonei.

PIAZZA E CHIESA DI S. AGOSTINO A VEREZZI – Dove: Borgata Piazza, Verezzi – visitabile sempre
É stata definita “la piazza più teatrale d’Italia”, posta nel cuore di Verezzi che dal 2008 è annoverato fra “I Borghi più Belli d’Italia”. La piazzetta è sede del Festival Teatrale estivo che dal 1967, ininterrottamente, conquista pubblico, attori e registi affermati e alle prime esperienze. Luogo affascinante, caratterizzato dalla presenza massiccia della famosa “pietra rosa” di Verezzi, con vista impagabile sulla costa.
La chiesetta edificata nel XVII secolo, gravemente danneggiata durante la seconda guerra mondiale, e successivamente completamente restaurata, è posta al centro della borgata Piazza, con panorama mozzafiato che le rende meta ambita di molte coppie di sposi. L’interno della chiesa è sobrio e presenta l’altare in pietra di Verezzi, con forme moderne, geometriche.

CAMPANULA ISOPHYLLA – Dove: su tutto il territorio verezzino
Se passeggiate per Verezzi e dintorni, cercate la speciale campanula azzurra “a foglie uguali” che nasce spontanea nelle fessure della roccia calcarea tipica del luogo.

MULINO FENICIO – Dove: Borgata Crosa alta, a Verezzi – visitabile (dall’esterno) sempre
Una costruzione di grande valore storico denominata il “mulino fenicio”. In Europa esistono solo altri due esempi di questa tipologia di mulini, uno in Sicilia e uno in Spagna ma è quello di Verezzi il meglio conservato. Si tratta di un mulino a vento dotato di pale motrici impiantate non all’esterno, ma all’interno, nella parte superiore della torre, in modo da poter sfruttare ogni tipo di vento. Esso infatti, entrando dalle numerose feritoie ricavate nel muro esterno, veniva incanalato verso le pale di quella parte di lumino, consentendo in questo modo un funzionamento pressoché costante, essendo Verezzi particolarmente ventosa. La denominazione “fenicia” deriva dal fatto che questa particolare tecnica fu portata nel Mediterraneo occidentale da quella popolazione.

CROCE DEI SANTI – Borgata Crosa Alta, Verezzi, vicino al Mulino Fenicio – visitabile sempre
Al di sopra della Borgata Crosa nei pressi del mulino “fenicio”, su di uno sperone di roccia visibile da ogni nucleo di Verezzi e con bellissimo panorama sulle borgate e sulla costa, si erge la “Croce dei Santi” alta 3.50 m in pietra di Verezzi. Collocata nel 1664 da alcuni frati Cappuccini di ritorno dalla Terra Santa, è oggi meta di pellegrinaggi religiosi legati alle apparizioni mariane.

CHIESA DI SAN MARTINO VESCOVO – Dove: Borgata Crosa alta a Verezzi – Visitabile quotidianamente durante orari di apertura e durante le funzioni religiose.
Sulla sommità del monte Orera troviamo la Parrocchiale di San Martino Vescovo di Tours (patrono di Verezzi), sorta nel 1625 sui resti della “Ca’ dei frati” e della relativa chiesa originariamente costruite dai monaci benedettini che da Borgio si erano spinti fino al crinale dell’Orera. La chiesa ha una struttura molto semplice a navata unica con quattro cappelle laterali oltre all’altare maggiore. A fianco della Parrocchiale, troviamo il Santuario di Maria Madre e Regina (“Regina Mundi”), anticamente oratorio di Santa Maria Maddalena, edificato nel XVI secolo e modificato nel XVII secolo.

LA CAMPANA DELLA MAMMA- Borgata Crosa alta, a Verezzi, a lato del piazzale antistante la Chiesa di S. Martino – visitabile sempre
A lato della chiesa di S. Martino, in un recinto è posta la grande Campana delle Mamme, posta nel 1982, che batte i suoi rintocchi ogni sera alle 19.00, in ricordo di tutte le mamme defunte. Durante l’anno si raccolgono i nomi della mamme defunte in apposite buste che si trovano nel Santuario: i nomi vengono poi trascritti su pergamena e collocati in una cassetta ai piedi della Campana il giorno della Festa della Mamma, dopo la S.S.Messa in loro suffragio.

CASTELLIERE DI VEREZZI E ARMA CROSA – Dove: Presso l’abitato di Crosa in Verezzi – visitabili sempre
Resti di murature a secco di abitazioni, forse semplici capanne che costituirono un piccolo villaggio costruito a partire dall’Età del Ferro (intorno al IX sec. a.C.). La data 180 a.C. richiama la colonizzazione da parte romana del territorio e la presunta resistenza locale dei Liguri, con successivo arroccamento. Il villaggio è stato abitato fino al Medioevo. L’Arma (caverna) della Crosa, è una delle tante caverne presenti sul territorio verezzino: i tanti studiosi che hanno lavorato su questa area, ritengono che l’intera zona sia stata interessa da un’azione significativa avvenuta in profondità, con la formazione di un sistema idrografico ipogeo a carattere carsico, successivamente spezzato nel suo reticolo a causa del processo di fessurazione delle rocce. Venuta meno la funzione idrografica, si crearono centinaia di cavità, sparse sul territorio. L’ Arma della Crosa, pur essendo oggi priva di interesse paleontologico, in quanto svuotata molti anni fa del suo antico deposito terrigeno, mantiene ancora intatto (specie dopo il radicale intervento di pulizia dell’autunno 2011) il suo valore culturale in quanto dimora umana per decine di migliaia di anni.

SANTUARIO DELLA MADONNA DEL BUON CONSIGLIO (già Oratorio di S. Stefano) – Dove: Presso il Cimitero di Borgio, in Via S. Stefano – visitabile dall’esterno tutti i giorni durante orari di apertura del Cimitero; all’interno, visitabile solo durante le funzioni religiose (S.Messa il sabato alle ore 16).
Primo centro della comunità cristiana di Borgio, edificato probabilmente su un precedente sito di un tempio romano; la chiesa, iniziata dai monaci Benedettini intorno al IX secolo, è a tre navate e costituisce un bell’esempio di architettura romanica-gotica; all’interno vi sono ancora resti di affreschi quattrocenteschi. Il campanile è uno dei più antichi della Liguria, sulla pietra basale è iscritto “1076”. In anni recenti (2009) il Santuario è stato restaurato nelle parti strutturali, riportando a luce parti cospicue di affresco del XIV e XV sec. e di scuola bizantina di età romano-barbarica.

TORRIONE (1564) – Dove: Via Santuario Nostra Signora del Buon Consiglio a Borgio – visitabile dall’esterno sempre; parzialmente ristrutturato, utilizzato dalle Associazioni di volontariato e dal Comune a scopo sociale e culturale.
Venne ultimato in pochi anni a scopo difensivo con la partecipazione di tutta la cittadinanza: pare che alla sua erezione avessero partecipato anche le donne e i bambini. Questa struttura è tuttora visibile a ponente dell’abitato, inglobata nelle costruzioni più antiche del centro storico, recentemente ristrutturata per accogliere la sede di diverse associazioni del territorio. Nei pressi, l’ingresso originario al Borgo storico (Vico del Forno).

PIAZZA E DUOMO DI SAN PIETRO APOSTOLO – Dove: Piazza S. Pietro, a Borgio – Duomo visitabile quotidianamente durante orari di apertura, la domenica e i festivi durante le funzioni religiose.
Edificata alla fine del XVIII secolo in stile neoclassico, sull’area dove sorgeva il vecchio castello cinquecentesco costruito per la difesa della comunità, accolse nel 1815, pochi anni dopo il suo completamento avvenuto nel 1808, papa Pio VII di ritorno dalla prigionia napoleonica.
All’interno, insieme ad opere di scultura sacra ed a dipinti ottocenteschi, notevoli per dimensione e per devozione, opere novecentesche con cui i borgesi vollero rimediare i danni provocati da una bomba caduta nell’ottobre del 1940, che distrusse la volta della cappella di destra. Tradizione vuole che la Madonna dell’Immacolata Concezione (statua posta nella cappella laterale navata di destra, con ordigno al suo fianco) abbia protetto miracolosamente gli abitanti del borgo dalla bomba stessa. All’altare maggiore, grande tela del 1669 del Santo dedicatario, restaurata nel 2009.

I SENTIERI DI BORGIO VEREZZI
Rete escursionistica (livello medio-facile) che collega Borgio a Verezzi e le borgate verezzine fra loro e con Finale Ligure.
Sentiero Natura – Sentiero Cultura – Sentiero Geologico – Via dei Carri Matti – Sentiero delle Ramate. I sentieri sono ben segnalati e dotati di frecce segnavia e cartelli informativi con mappe, sparsi sul territorio comunale.

I CENTRO STORICI: BORGIO E VEREZZI
I centri storici del paese sono due e ben distinti: quello di Borgio si sviluppa nella parte bassa del comune, tutto intorno alla Chiesa Parrocchiale di S.Pietro e alla relativa grande piazza, con il suo reticolo di suggestivi vicoli di acciottolato fra le case colorate. Al limitare orientale del centro hanno sede il Palazzo Comunale e la Biblioteca Civica, mentre ad ovest troviamo il Torrione. Il centro storico di Verezzi si sviluppa invece in collina con le sue quattro diverse Borgate (Poggio, Piazza, Roccaro, Crosa), nuclei abitativi distinti anche se accomunati da caratteristiche urbanistico-architettoniche simili, con una splendida trama di “caruggi” e “creuze” in acciottolato e le case in pietra addossate le une alle altre.

“UNA STORIA LUNGA UN FESTIVAL“
Lungo le strade di Borgio Verezzi sono installati dei pannelli (a parete o a palo) dedicati alla storia del Festival Teatrale estivo, uno per ciascuna edizione della rassegna, dal 1967 ad oggi. I pannelli sono numerati cronologicamente e seguono un percorso a piedi che prende il via del Teatro Gassman e tocca varie zone del paese. Una sorta di museo permanente all’aperto dedicato al Festival che ha fatto di Borgio Verezzi “Il Paese del Teatro”.

Versione stampabile in pdf, con immagini :  Cose-da-vedere-a-Borgio-Verezzi

Nei percorsi e sentieri di Borgio Verezzi, trovi anche il percorso COSA C’E’ DA VEDERE?“, un itinerario turistico che percorre tutti i punti di interesse del territorio comunale… guarda il percorso e le immagini direttamente sul sito dedicato ai sentieri di Borgio Verezzi: http://borgioverezzisentieri.altervista.org/percorso-cosa-vedere/

LA COMPAGNIA DEL BARONE RAMPANTE – ATTIVITA’ 2017/2018

logo_compagniaLa Compagnia del Barone Rampante è una Associazione Culturale di Promozione Sociale di Borgio Verezzi espressamente dedicata alla formazione teatrale e artistica delle giovani generazioni. La Compagnia organizza svariati corsi ed eventi avvalendosi anche della collaborazione di attori e artisti professionisti, e gode del patrocinio comunale per tutte le sue attività formative.
Corsi 2017/2018:

PER BAMBINI

Laboratori teatrali

  • dai 4 ai 7 anni ore 16.30/18.00
    dagli 8 ai 10 anni ore 18.00/19.30
    “Piccoli attori in scena” a cura di Arianna Comes (Teatro Stabile di Genova)
    26 incontri di un’ora mezza l’uno
    Saggio finale
    Dal 16 ottobre al 30 aprile il lunedì pomeriggio
    26 incontri di un’ora e mezza ciascuno
    Costo: 50 euro al mese per 7 mesi
    Corsi di disegno e scenografia “Arte in scena” a cura di Emanuela Borra
    5/6/7/8 anni ore 16.00/17.30
    9/10/11/12/13 anni ore 17.30/19.00
    Dall’ 11 ottobre a maggio il mercoledì
    28 incontri di un’ora e mezza ciascuno
    Costo: 40 euro al mese per 8 mesi
    PER RAGAZZI
    Laboratori di Recitazione cinematografica
    per ragazzi dai 15 ai 25 anni
    “I fili invisibili: da burattini a bambini veri ” a cura di Dario Aita e Pierpaolo Spollon (attori di cinema, di teatro e di televisione, Teatro Stabile di Genova, Centro Sperimentale di Cinematografia)
    Dal 26 novembre al 1* dicembre
    6 incontri di 2 ore ciascuno
    Costo: 70 euro
    Dagli 11 ai 15 anni
    Laboratorio teatrale ” Dall’improvvisazione alla messa in scena di un testo : Il giovane Holden” a cura di Marco Taddei ( Teatro Stabile di Genova)
    Dal 13 ottobre al 13 gennaio
    12 incontri di due ore ciascuno
    Il venerdì 17.30/19.30 o il sabato 14.00/18.00
    Calendario:
    Costo: 50 euro al mese per 3 mesi
    Saggio finale
    PER RAGAZZI e ADULTI 
    Laboratorio  di improvvisazione teatrale  per adulti (dai 18 anni) “La magia dell’attimo teatrale” a cura di Manuel Zicarelli (Teatro Stabile di Genova)
    Livello base
    Livello avanzato
    5 incontri di 3 ore ciascuno
    Dalle 20.30 alle 23.30
    Da metà ottobre a fine novembre in un giorno settimanale da concordare
    Costo 100 euro
    Corso di Storia e critica dei linguaggi e delle metodologie teatrali per ragazzi e adulti (consigliato in particolare ai docenti di arte ed italiano) “A spasso nel Teatro” a cura di Anna Varaldo (scenografa e costumista, Università degli studi di Genova, Accademia Ligustica di Belle Arti)
    5 incontri da 2 ore un martedì al mese a partire dal 7 novembre dalle 16.30 alle 18.30.
    Costo: 80 euro
    PROGETTI TEATRALI
    NOVEMBRE 2017
    Teatro MORETTI
    Pietra Ligure
    La Compagnia del Barone Rampante
    Presenta
    Peter Pan e i ragazzi perduti
    (da “Peter Pan. Il bambino che non voleva crescere.” di James M. Barrie)
    Regia e Adattamento Gianmaria Martini
    Con Gianmaria Martini e i Ragazzi della Compagnia del Barone Rampante
    I corsi da gennaio 2018
    ACTING WORKSHOP per ragazzi
     “L’ATTORE ARTIGIANALE”
    a cura di Andrea Bosca (attore di teatro,cinema,televisione,Teatro Stabile di Torino)
    Laboratori di recitazione teatrale per bambini e Ragazzi a cura di Laura Nardi( attrice di teatro, cinema, televisione,regista, Accademia D’Arte Drammatica Silvio D’Amico), Cristiano Dessi'( attore di teatro,cinema,televisione, Teatro Stabile di Genova) Andrea Nicolini ( attore di teatro e di cinema, compositore, musicista, regista, Teatro Stabile di Genova, Carlo Orlando ( attore di teatro e di cinema, regista, Teatro Stabile di Genova) Eva Cambiale ( attrice di teatro e di cinema, regista, Teatro Stabile di Genova)
    Corsi di Dizione e Lettura interpretata Per ragazzi e adulti (particolarmente consigliato ai docenti di Italiano) a cura di Eva Cambiale (attrice di teatro e cinema, Teatro Stabile di Genova)
    Corso di Fotografia pratica per ragazzi e adulti a cura di Emilio Rescigno e Emanuele Zuffo (fotografi professionisti)
    Corso di teoria e tecnica del Fumetto per ragazzi e adulti a cura di Renzo Sciutto (fumettista e illustratore)
    PROGETTI CINEMATOGRAFICI
    “Dalla scrittura alla realizzazione di una mini serie Web” a cura di Manuel Zicarelli ( attore di teatro, cinema, televisione, Teatro Stabile di Genova) aperto ai ragazzi dai 14 anni
    Info  ed iscrizioni : 348 / 8978684
    c.ilbaronerampante@libero.it
    www.compagniabaronerampante.it
    Segreteria aperta presso la sede sociale di Via Municipio 3 a Borgio Verezzi  il lun e il ven dalle 17 alle 19
    Marcella Rembado
    Compagnia del Barone Rampante Ass Cult di Promozione Sociale

LE PARROCCHIE DI BORGIO VEREZZI – SS.MESSE

Parrocchia di San Pietro Apostolo
Parroco: Padre Carmelo Galeone
Indirizzo: Via IV Novembre 45 – Borgio Verezzi
sanpietroborgio@gmail.com
sito internet: www.parrocchiasanpietrobv.altervista.org

Parrocchia di San Martino Vescovo
Parroco: Don Simone Ghersi
Indirizzo: Via Trento e Trieste, 101   – Borgio Verezzi
contatto e-mail: sanmartinoverezzi@gmail.com

ORARIO SANTE MESSE:

per gli orari aggiornati visita il sito www.parrocchiasanpietrobv.altervista.org

 

 

 

 

Le associazioni iscritte all’Albo di Borgio Verezzi

AIDO – sez. Borgio Verezzi

c/o Lorenzetto Luigi Via Matteotti 139, 17022 Borgio Verezzi
Presidente: Luigi Lorenzetto

 

ASSOCIAZIONE BAGNI MARINI

c/o Guiot Marco, Via Torino 131, 17024 Finale Ligure
Presidente: Fernanda Ferrabone

 

ASSOCIAZIONE ALPINI

Piazza Commercio 1, 17022 Borgio Verezzi
Capo Gruppo Borgio Verezzi:  Rito Rosset

 

ASSOCIAZIONE IL BARONE RAMPANTE

Via Municipio 3, 17022 Borgio Verezzi
Presidente: Marcella Rembado

 

ASSOCIAZIONE VIVERE VEREZZI

Via del Salto 1, 17022 Borgio Verezzi
Presidente: Giampaolo Pisano

 

GRUPPO GROTTE DI BORGIO VEREZZI

c/o Daniele Vinai – Piazza Porta Testa 6/6 – 17024 Finale Ligure
Presidente: Simone Baglietto

 

UNIONE SPORTIVA A.S.D. BORGIO

Via Valle 33, 17022 Borgio Verezzi
Presidente: Fabio Cordiale

 

UNITRE – sez. Borgio Verezzi e Pietra Ligure

c/o Centro Sociale Via Municipio, 16 – 17022 Borgio Verezzi
Presidente: Marco Gavioli

 

CENTRO STORICO CULTURALE DI S. PIETRO

(no sede individuata)

Presidente:  Maddalena Pizzonia

 

P.A. CROCE BIANCA

Via XXV Aprile 114, 17022 Borgio Verezzi

Presidente: Matteo Rocco Guarini

 

S.M.S. CONCORDIA

P.zza Gramsci 1, 17022 Borgio Verezzi

Presidente: Marco Cavalleri

 

GS RUOTA LIBERA BORGIO VEREZZI

(no sede definita)

Referente:  Graziano Amato

 

SOCIETA’  COOPERATIVA ORTOFRUTTICOLA

c/o Ferro Pierluigi

Via Matteotti 50, 17022 Borgio Verezzi

Presidente: Pier Luigi Ferro

 

GRUPPO A.I.B. SEZIONE BORGIO VEREZZI

Via Chiappelle 6, 17022 Borgio Verezzi

Presidente: Cesare Morena

 

CONFRATERNITA DI S.STEFANO

c/o Via degli Elci 5

Priore: Giuliano Borrelli

 

ASSOCIAZIONE AGORA’ – Cultura, ambiente e paesaggio

Via Ortari 22, 17022 Borgio Verezzi

Presidente: Paola Pregliasco

 

ASD RUNRIVIERARUN

Via Lancellotto 15 – 17024 Finale Ligure

Presidente: Luciano Costa

 

Due Zaini e Un Camallo ASD

Presidente: Luca Riolfo

ABA (Associazione Borgio Verezzi Albergatori) – UPA SV

Presidente : Andrea Costa

ASD Valmaremola

Presidente: Paolo Manca

AGESCI – Gruppo Valmaremola 2

Responsabile: Lorenzo Bergallo

FESTIVAL TEATRALE: SERATA INAUGURALE DEL 16 LUGLIO 2015

Dopo l’Anteprima dell’11 luglio con la spumeggiante Laure Bontaz in “Laurette de Paname”, inaugurazione ufficiale del 49° Festival Teatrale Giovedì 16 luglio, con la Prima Nazionale “Sogno di una notte di mezza estate” preceduta dall’accurato e generoso buffet  organizzato dall’Associazione Verezzi.net, con tanto di omaggi floreali alle signore.

Alcune immagini Prima della Prima…. (foto di Max Tomasinelli, Nico Beardo, Anna Chiudaroli)

 

Anni di Eccellenza – 29 maggio 2014 : i Magnifici 7

Giovedì 29 maggio nella Sala del Consiglio Comunale l’Amministrazione ha consegnato i sette riconoscimenti alle Eccellenze 2014: Franco Bottello – Il Cappero – La Compagnia del Barone Rampante – Don Joy – Immagine Danza – Alessandro Pollero – Santo Turano.
Ecco le motivazioni:  Eccellenze menzioni 2014

#INVASIONIDIGITALI#VEREZZI 29.9.2013

..Ecco alcune foto scattate durante le InvasioniDigitali a Verezzi, domenica 29 settembre dalle 15,30 in poi..sfidando le intemperie!! Promotrice dell’evento: Sabina Musso (foto di Anna Chiudaroli)

ORIZZONTI INFINITI e AMBIENTE, NATURA, SPORT, BENESSERE – murales presso il sottopassaggio al mare – Gruppo AgorArt – Associazione Agorà

I murales “Orizzonti infiniti” e “Ambiente, Natura, Sport, Benessere” sono stati promossi dall’Associazione Agorà – Cultura Ambiente paesaggio – di Borgio Verezzi e realizzati dal gruppo associato Agor-Art composto dalle Prof.sse Delly Potente e Isabella Vignali, con inaugurazioni avvenute il 1° luglio 2022 e (da realizzarsi a breve) il 2 marzo 2024.

“Abbiamo cercare di realizzare, con questo progetto trompe l’oeil – dicono le artiste – “un legame tra la nostra produzione grafico-artistica ed il visitatore che osserva questa opera d’arte. Il fine è quello di farlo diventare protagonista, cogliendo appieno le caratteristiche del luogo esaltandone la bellezza. Il murale, dal forte impatto coloristico e grafico, permette a chi lo incontra non solo il  godimento estetico immediato, ma anche la possibilità di fermare il ricordo tramite una foto o un autoscatto”.

Descrizione vocale del murale realizzata dall’Ass. Agorà, per non vedenti o ipovedenti (ascolta la traccia):

 

Nuova Falesia D’Arrampicata delle Cento Corde

Scarica il Pannello Falesia Verezzi

E’ stata inaugurata il 31 maggio 2014 la nuova Falesia d’Arrampicata delle Cento Corde, a Verezzi presso la Cava Vecchia, con realizzazione a cura del Gruppo Grotte di Borgio Verezzi e la collaborazione del Gruppo Alpini. Il progetto è stato finanziato dal Comune di Borgio Verezzi.

Scheda di presentazione della Falesia d’arrampicata delle Cento Corde: presentazione Vie di arrampicata Falesia Cento Corde

Rete Sentieristica di Borgio Verezzi

Cartina dei sentieri in v03_sentiero geologico_cartelliersione pdf (realizzata dal Comune di Borgio Verezzi a cura di Tracce Soc.Coop in collaborazione con Gruppo Grotte Borgio
Verezzi): Carta dei Sentieri e  delle grotte e caverne di Borgio Verezzi_2015

Descrizione dei Sentieri: Sentiero Natura, Cultura, Geologico, Antichi percorsi rurali, dei Carri Matti

Sport a Borgio Verezzi

LOGO SPORT      ..sezione in corso di costruzione….

Visita le Grotte di Borgio Verezzi

Visita guidata nelle splendide Grotte di Borgio Verezzi! Un’ora circa di percorso nelle Grotte più colorate d’Italia, fra stalattiti, stalagmiti e laghetti…

Aperte tutti i giorni – Orari ingressi per il periodo invernale:

da lunedì al  venerdì: 9,30/10,30/11,30/15,00/16,00/17,00

sabato e domenica: 9,30/10,30/11,30/14,00/15,00/16,00/17,00

Prenotazione gradita al numero tel. 019.610150 o via mail a grottediborgiosv@libero.it

Per maggiori informazioni, visita il sito www.grottediborgio.it

06/10/2022

Corsi 2022/2023 – La Compagnia del Barone Rampante

Molte saranno le novità di quest’anno per la Compagnia del Barone Rampante di Borgio Verezzi nel centenario della nascita di di Calvino, in una sede rimessa a nuovo dagli stessi Baronetti, pronta a diventare la “casa” di altri giovani iscritti con un Circolo riservato ai soci, novità che vanno da un percorso di “scuola di teatro” più strutturato con lezioni di varie discipline tenute sempre da professionisti del settore, ma durante i fine settimana (tecniche corporee, dizione ecc…), alla possibilità di iscriversi ai laboratori annuali di teatro e effettuare i pagamenti online su un sito completamente rinnovato : www.lacompagniadelbaronerampante.com

L’Associazione, rivolta in particolare ai giovani, è stata così denominata diciassette anni fa, in onore del giovane Barone Rampante, Cosimo Piovasco di Rondò, ribelle protagonista dell’omonimo romanzo per ragazzi (e non solo) del grande scrittore ligure per adozione, Italo Calvino.

Per il Programma dei corsi 2022/2023 visita il sito dell’Associazione!

www.lacompagniadelbaronerampante.com

Info e iscrizioni: www.lacompagniadelbaronerampante.com
c.ilbaronerampante@libero.it  –   348/8978694
Segreteria: giov e ven 17.00/18.30 (Via Municipio 3 – Borgio Verezzi)

18/11/2023

Stagione Invernale 2023-24 del Teatro Gassman: Danza, Musica, Teatro

STAGIONE TEATRALE INVERNALE 2023/2024 – TEATRO GASSMAN

 

16/12/2023

Fino al 2 febbraio 2024 – Santuario N.S. Buon Consiglio – PRESEPE IN ORATORIO

PRESEPE IN “ORATORIO”
allestito dalla Confraternita di S.Stefano Protomartire

Orario di visita:
dal 17/12/2023 al 7/01/2024: dalle 10 alle 17 tutti i  giorni
Dal 13/01 al 2/02/2024: dalle 10 alle 17 solo sabato e domenica

A cura della Parrocchia S.Pietro Apostolo e Confraternita di S.Stefano

 

26/01/2024

Venerdì 26 gennaio – Teatro Gassman, ore 21 – IL CAMPIONE (film – ingresso libero)

Progetto IO CRESCO QUI

3 film e 4 Serate dedicate a storie di bambini e adolescenti con esperienze traumatiche – “Gli adulti possono fare la differenza”

La rassegna di proiezioni e dibattito è dedicata a sensibilizzare al tema del maltrattamento e abuso all’infanzia e adolescenza tutti i soggetti della comunità educante (allenatori, volontari, operatori del terzo settore…) che incontrano minori e si trovano ad accompagnarli nel loro delicato percorso di crescita

CINEMA TEATRO GASSMAN di Borgio Verezzi:

26 Gennaio ore 21  
IL CAMPIONE (ITA 2019)
Regia Leonardo D’Agostini con Stefano Accorsi e Andrea Carpenzano

INGRESSO LIBERO

26/01/2024

“IO CRESCO QUI” – 3 film e 4 serate dedicate a bambini e adolescenti con esperienze traumatiche – Teatro Gassman

3 film e 4 Serate dedicate a storie di bambini e adolescenti con esperienze traumatiche – “Gli adulti possono fare la differenza”

La rassegna di proiezioni e dibattito è dedicata a sensibilizzare al tema del maltrattamento e abuso all’infanzia e adolescenza tutti i soggetti della comunità educante (allenatori, volontari, operatori del terzo settore…) che incontrano minori e si trovano ad accompagnarli nel loro delicato percorso di crescita

CINEMA TEATRO GASSMAN di Borgio Verezzi:

26 Gennaio ore 21  
IL CAMPIONE (ITA 2019)
Regia Leonardo D’Agostini con Stefano Accorsi e Andrea Carpenzano

16 Febbraio ore 21
LA MIA VITA DA ZUCCHINA (FRA/SWI 2016)
Regia Claude Barras

15 Marzo ore 21
L’AMORE SECONDO DALVA (BEL/FRA 2022)
Regia Emmanuelle Nicot

12 Aprile ore 21
PROIEZIONE DI CLIPS E DIBATTITO

A cura dell’Équipe multidisciplinare contro maltrattamento e abuso a danno di minori – Progetto Io Cresco Qui

INGRESSO LIBERO

“Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. www. conibambini.org”.

27/01/2024

Sabato 27 gennaio ore 21 – Teatro Gassman: QUESTIONI DI CUORE,

QUESTIONI DI CUORE – Commedia in due atti
Scritta e diretta da Ivan Fabio Perna
Con Ivan Fabio Perna, Eugenio Gradabosco, Melania Allasia

Donato scopre che il compagno Loris necessita di un trapianto per salvarsi la vita. Approfittando della sua assenza per un viaggio di lavoro, Donato contatta la figlia sconosciuta di Loris, l’unica donatrice compatibile. Ed ecco entrare in scena Gaia, una vivace, impetuosa e imprevedibile giovane ventenne pansessuale, che irrompe nella vita di Donato come una tempesta, facendolo dubitare delle certezze sulla sua sessualità duranti i giorni passati insieme. Quando Loris farà ritorno, si troverà ad affrontare imprevedibili e sorprendenti cambiamenti insieme a una figlia piena di risentimento verso una figura paterna che non ha mai conosciuto. Dopo il successo di “Questioni di Donne”, una commedia con oltre 350 repliche all’attivo e una pubblicazione che ha raggiunto la quinta ristampa, e “Questioni di Famiglia”, Perna chiude il cerchio trattando il tema degli affetti e delle questioni LGBTQIA+. Il suo umorismo, l’ironia e lo stile da commedia americana che lo contraddistinguono da sempre, sono i pilastri di tutte le sue opere.

Prenotazioni: tramite whatsapp, oppure telefonicamente dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19, al numero: 327.8332118
Biglietti: intero € 20 – ridotto € 15
(Abbonamento a 4 spettacoli intero: € 70 – Abbonamento a 4 spettacoli ridotto: €. 50)

Evento organizzato da I.So THeatre col patrocinio del Comune

28/01/2024

Dal 28 Gennaio al 28 Giugno: FESTIVAL IN&OUT

Il Festival Teatrale verezzino presenta:

FESTIVAL IN&OUT 

Un percorso teatrale dalle Grotte di Borgio alla collina di Verezzi

Scarica il programma:  Festival In&Out gennaio-giugno 2024

Posto unico non numerato € 15 per il singolo spettacolo
Abbonamento per i 5 spettacoli: posto unico numerato € 65
Prenotazioni e prevendita dal 22 gennaio 2024: via e-mail biglietteria@comuneborgioverezzi o via telefono al n. 019.610167 tutti i giorni dalle 10.30 alle 12.30 -Prenotazioni/prevendita/ritiro biglietti presso Ufficio Festival di Viale Colombo 47 nei giorni di spettacolo con orario 10.30-13 e 16.30-18.30

I biglietti per la serata in corso, se ancora disponibili, possono essere acquistati anche prima dell’inizio dello spettacolo, a partire dalle 20.30, presso le Grotte di Borgio Verezzi.

11/02/2024

Domenica 11/02 – Grotte di Borgio, ore 21,30 – Matthias Martelli

Festival In&Out – rassegna collaterale al Festival Teatrale di Borgio Verezzi

Domenica 11 febbraio / Grotte di Borgio Verezzi / ore 21.30

MATTHIAS MARTELLI  in IL PRIMO MIRACOLO DI GESÙ BAMBINO di Dario Fo e Franca Rame
Regia Eugenio Allegri – Aiuto regia Alessia Donadio – Produzione Teatro Stabile di Torino – Distribuzione Terry Chegia

È una delle giullarate più famose di Mistero Buffo, lo spettacolo capolavoro di Dario Fo e Franca Rame riportato in scena da Matthias Martelli con la regia di Eugenio Allegri. Il primo miracolo
racconta l’emigrazione di Gesù e la sua famiglia da Betlemme, a seguito delle stragi degli innocenti di Erode, e di come il piccolo Gesù riesce a farsi accettare dai bambini di un’altra città
inventando il miracolo degli uccellini fa con la creta. Uno spettacolo esilarante sui temi attualissimi dell’emigrazione, del lavoro e dell’integrazione costruita sull’inimitabile paradosso
comico e grottesco del teatro di Fo che alla fine lascia le menti in ebollizioni, la gioia nel cuore e il sorriso sulle labbra.

Info biglietteria

Biglietti: posto unico non numerato € 15 
Prenotazioni: via e-mail biglietteria@comuneborgioverezzi o via telefono al n. 019.610167 tutti i giorni dalle 10.30 alle 12.30 
Prenotazioni/prevendita/ritiro biglietti presso Ufficio Festival di Viale Colombo 47 nei giorni di spettacolo con orario 10.30-13 e 16.30-18.30 
I biglietti per la serata in corso, se ancora disponibili, possono essere acquistati anche prima dell’inizio dello spettacolo, a partire dalle 20.30, presso le Grotte di Borgio Verezzi

Nota bene: all’interno delle Grotte di Borgio la temperatura è di 16°C costanti, con un alto tasso di umidità; sono consigliati abbigliamento e calzature adeguati

15/02/2024

Giovedì 14 e 28 Marzo – Biblioteca, ore 16.30/19,30 – ROLE DAYS – Giochi di ruolo!

Giovedì 14 e 28 Marzo, presso la Biblioteca Civica di Borgio Verezzi arrivano i ROLE DAYS (BiblioGiochi),

con i Giochi di Ruolo proposti dai volontari dell’APS Esplorazione Ludica!!

L’attività è libera, gratuita e aperta a tutti, indicativamente… dai 7 ai 99 anni !

Venite a provare a giocare…

Progetto condiviso con la Biblioteca Civica di Pietra Ligure

Prossime date a Borgio:
14 e 28 marzo
11 aprile
2, 16, 30 maggio

Prossime date a Pietra:
7 e 21 marzo
4 e 18 aprile
9 e 23 maggio

15/02/2024

15 Febbraio – Partenza da P.za Marconi ore 15 – CARNEVALE

Giovedì 15 febbraio alle ore 15, raduno presso P.za Marconi alle ore 15

“IL COMMERCIO SI MASCHERA!”

Sfilata di Carnevale in maschera lungo le vie del paese

Alle ore 15,30 partenza sfilata in maschera (Via XXV Aprile, Via Matteotti, P.za Commercio, Via Soccorso, Via Bottassano, Via IV Novembre) e arrivo presso il campetto delle Opere Parrocchiali dove ci sarà la festa con pentolaccia, animazione, merenda e.. la premiazione della mschera più bella!

 

A cura del Gruppo Alpini di Borgio Verezzi in collaborazione con i commercianti di Borgio, le associazioni locali e la Parrocchia di S Pietro – con il patrocinio comunale

 

 

16/02/2024

Venerdì 16 febbraio – Teatro Gassman, ore 21: LA MIA VITA DA ZUCCHINA – proiezione gratuita

Progetto “IO CRESCO QUI” – 3 film e 4 Serate dedicate a storie di bambini e adolescenti con esperienze traumatiche – “Gli adulti possono fare la differenza”

LA MIA VITA DA ZUCCHINA (FRA/SWI 2016) – proiezione

Regia Claude Barras

Ingresso libero – Progetto Città e I.So Theatre in collaborazione con enti e istituzioni

 

17/02/2024

Sabato 17 febbraio – Teatro Gassman, ore 21 – PE RÎE SE PEU MOÎ (di cabaret si può morire)

PE RÎE SE PEU MOÎ (Di cabaret si può morire)  di e con Carlo Denei e Stefano Lasagna

Leggi il comunicato

A cura di I.So Theatre

Prenotazioni: tramite whatsapp, oppure telefonicamente dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19, al numero: 327.8332118  

Biglietti: intero € 20 – ridotto € 15 

Il giorno dello spettacolo, biglietteria aperta presso il foyer del teatro dalle ore 17 alle 21

 

 

02/03/2024

Sabato 2 marzo – Teatro Gassman, ore 21: SALE D’ATTESA

SALE D’ATTESA

Con Graziella Ghezzi, Susy Minutoli, Paola Paolino
Testi di Daria Pratesi – Coreografie ed interventi danzati di Irene Ciravegna
Lettura iniziale di Loredana Polli – A cura dell’associazione #cosavuoichetilegga?

Organizzazione: I.So Theatre

Prenotazioni: tramite whatsapp, oppure telefonicamente dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19, al numero: 327.8332118

Biglietti disponibili anche il giorno dello spettacolo dalle ore 17 presso il Teatro

Biglietti: intero € 20 – ridotto € 15

 

08/03/2024

Venerdì 8 Marzo – Sala Consiliare, ore 10,30 – PREMIODONNA 2024

Cerimonia di consegna del PREMIODONNA 2024 alla radiologa Nicoletta Gandolfo

Con intermezzi musicali

A cura dell’Associazione AGORA’, in occasione della Festa Internazionale della Donna